FARLA

AcronymDefinition
FARLAFellow of the Association of Residential Letting Agents (accreditation; UK)
References in periodicals archive ?
However, it is evident that in a society where science is growing more and more reliable to the public, the public view should be considered so as to make the innovation process lawful (van Rijnsoever & Farla, 2014).
E solo dopo aver riconosciuto che l'etica e capace di rispondere a quell'esigenza di motivazione e di senso che la teoria lascia inappagata, e possibile farla interagire di nuovo con la teoria.
Crombrugghe, D.; Farla, K.; Meisel, N.; Neubourg, Ch.; Aoudia, J.
riconosce - da una o piu fonti precedenti, rappresenti uno dei tanti casi di moltiplicazione dei punti di vista che spiazzano il lettore e contemporaneamente, lungi dal farla sospettare, contribuiscono semmai a oscurare la prospettiva piu ampia della voce narrante.
Pat, 52, and Diane Farla, 43, were having a family party when they decided to prise off a metal grid in the Victorian home.
Parece, pues, indudable que durante la primera mitad de la decada de 1650 el todavia joven Liche pudo aprender, y mucho, de dos artistas de primera fila como Calderon y Del Bianco, ambos con una larga experiencia teatral, sin olvidar la presencia en Madrid durante esos primeros anos de Giulio Rospigliosi (futuro Papa Clemente IX) como nuncio papal y uno de los protagonistas del desarrollo de la opera romana, a quien Baccio del Bianco atribuye la intencion de difundir en la cortes espanola el "...estile recitativo, pero poco a poco perche non puo entrar nel capo a questi signori che si possa parlar cantando [...] e percio monsignor nunzio Rospigliosi ha gia composto una favola a posta per farla vedere a Sua Maesta e a questi signori vertuosi..." (60).
E allor dolente, oppressa Tra l'alternar dei gemiti, E di quel nome amabile Pith non trovo se stessa, E solo a farla celebre Il pianto le resto.
Comandiamo che l'originale della presente legge, munito del sigillo dello Stato, sia depositato nell'Archivio delle leggi dello Stato della Citta del Vaticano, e che il testo corrispondente sia pubblicato nel supplemento degli Acta Apostolicae Sedis, mandando a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare.
The predicates with the clitic la (such as farla 'prevail upon someone cunningly or defecate', raccontada 'to tell long boring stories or deceive, be suspicious', dada 'of women, have sex easily', pensarla 'have ah opinion on something') have a higher degree of idiomatization despite the fact that the new meaning can be obtained compositionally when la is related, at the conceptual level, to a feminine NP, such as una cosa 'a thing'.
103r (Avvisi desde Ratisbona del 3 de marzo de 1653): Lunedi seta della passata sett[ima]na fo poi alla presenza di questi M[aesta] e di tutti li S[igno]ri Elettori, et altri P[ri]n[ci]pi, che si trouano qui in occ[asio]ne della Dieta, recitata l'opera in musica del Ferrari; et essendo stata communem[ent]e applaudita da tutti questi S[igno]ri Tedeschi indusse la M[aesta] Sua a farla recitare anche hiersera; affinche ciasched[un]o potesse godere di questo uirtuoso trattenimento, e succesiuam[ent]e si andara prouando sin dopo Pasqua p[er]farla anche sentire all'Imp[eratri]ce Vedoua in occ[asio]ne che doura esser qua p[er] assistere al parto dell'Imp[eratri]ce regnante.
Fare un golpe e farla franca, Roma, Luben Prodution/L'Unita, 2008.
Haec ludibundus dixerat, ma anche l'Eulalia del terzo inno sine fletibus et gemitu / laeta canebat et intrepida, mentre sfida il carnefice a bruciarla e a farla a pezzi (30): non c'e l'arguzia di Lorenzo o il ridebat di Vincenzo che rimprovera il boia di essere troppo debole, provocando la reazione infuriata di Daziano, che esclama gaudet, renidet, prouocat / tortore tortus acrior (31), ma la serena superiorita della santa e garantita, cosi come e per Romano, nell'interminabile decimo inno, con i suoi 1140 trimetri giambici (piu o meno un'intera tragedia), dove l'ironia e gia nella situazione, col martire privato della lingua che continua miracolosamente a parlare e a ribadire la propria salda professione di fede.